Tornata

Tornata.

Negli occhi i colori di una grecia calda. Micene, Corinto, Atene, Delfi.
Il sole e i lunghi bagni. Le albe e i tramonti. L’argolide che è terra gonfia, montagne montate a neve. L’acqua trasparente e le rovine sommerse. Gli occhi umidi, la porta dei leoni, la tomba di clitennestra, le sfingi, Atena pensosa, l’immensa bianca Acropoli.

Passeggiare nell’ombelico del mondo.

Le contraddizioni.

Tornata.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in notes. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...