Il tarlo ippopotamo e altri racconti a miccia corta

______________________________________________________________

scarica “Il tarlo ippopotamo e altri racconti a miccia corta” in

 PDF (1,2MB)          PDF (26,9MB)         EPUB              MOBI

o acquista il cartaceo qui

______________________________________________________________

autoproduzione dicembre 2011

“Il tarlo ippopotamo e altri racconti a miccia corta” è una raccolta di sei racconti accompagnati da diciannove bellissime, inedite, illustrazioni di Claudia Canavesi, Margherita G., Izm, Mirko Olivieri e Edi Sanna.
“Il tarlo ippopotamo e altri racconti a miccia corta” è una pubblicazione interamente autoprodotta, registrata sotto licenza Creative Commons 3.0, realizzata con la collaborazione di Gianfranco Cuscito per la parte grafica e di Paolo Grassi per i consigli editoriali

_______________________

Il progetto Tarlo nasce da un desiderio, il mio, di vedere le mie storie raccontate con una forma di comunicazione diversa dalla parola. Il progetto Tarlo è la riprova che i desideri si deve cercare di realizzarli, sempre.
E sono molto lusingata delle opere che i cinque artisti presenti in questa raccolta hanno realizzato per me e per le mie parole.
Ognuna di queste tavole riesce a cogliere un colore, una sfumatura, un’atmosfera, un passaggio particolare.
Sono lusingata del tempo che mi hanno dedicato, dalla passione che ci hanno messo e della partecipazione al progetto Tarlo al di là delle illustrazioni.

E sono molto orgogliosa del risultato finale, del libro che siamo riusciti a mettere insieme.
Sono orgogliosa delle professionalità che sono state coinvolte  sia per quanto riguarda la parte grafica, impaginazione, copertina e eBook, sia per quanto riguarda i consigli editoriali.
Quando poi le professionalità sono anche delle belle persone allora è fatta. Anzi, si fa perché le professionalità sono, prima di tutto, delle belle persone.
Mi piace l’idea della collaborazione viva, dell’esperimento, del vedere fin dove si riesce ad arrivare cercando di realizzare un’idea. Mi piace sbagliare per poi non ripetere l’errore.
Mi piace l’artigianalità dell’autoproduzione, il mettersi in gioco dall’inizio alla fine, esserci in ogni passaggio, nel bene e nel male.
Tutto questo sta dentro a “Il tarlo ippopotamo e altri racconti a miccia corta”.

Tutto questo e sei racconti scelti tra quelli che ho scritto negli ultimi quattro anni.
“Il tarlo ippopotamo”, “Treno, metropolitana, tram”, “Mariarosa”, “Capelli neri”, “Non c’è”, “Neve”.
Ho scelto questi perché penso che siano i migliori che ho scritto. Li ho scelti perché in ognuno di questi sei pezzi ho qualcosa di molto importante da dire.

E sono legata all’anarchico gnac di Tarlo Ippopotamo, alla serena tristezza di Mariarosa, all’amore di “Neve”, all’incoscienza misurata di Caterina, all’obliquità di Chiara. E sono legata alla rabbia e al dolore che scorrono nelle vene di Cesca.

Puoi trovarne il ritratto in qualche noto bestiario, vecchie litografie, magari no. Zeppo di nevrosi, pungoli affilati, il tarlo ippopotamo non ha requie, né te ne dà. Sbuca da qualche scansia, una qualsiasi, e corre a pruderti addosso, trapano di un insetto. Come un frinire, o struscìo di metalli. Ti si fa sotto e attacca con le sue storie, sei racconti a miccia corta, se nonli lanci subito esplodono in mano. Sei noccioli di guai, ironie, dolori, ognuno allergico a retorica e pietismi. La bestiola li palleggia in bocca come cicche, semini di certi frutti grassi, colorati e amari, capaci di strozzarti, se solo provi a mandarli giù. Così continui a succhiarli. Sei episodi per diciannove tavole illustrate, altrettanto a miccia corta, saturnie e schiette, ché il tarlo ippopotamo non si accontenta di dire, vuole farti anche vedere. E ci sa fare, l’animaletto, gli va concesso. Apre la bocca, sussurra, stende un colore, tratteggia, ti prende. È che poi se ne resta lì, incollato al fianco, sulla tua spalla, dentro al cervello, proprio non se ne vuole più andare.

Paolo Grassi

Video e foto

Tarlo on Tour – Firenze

video 1 – presentazione del libro >>>

video 2 – il reading >>>

video 3 – autoproduzione e editoria >>>

Tarlo on Tour – Carnago

foto >>>

6 pensieri su “Il tarlo ippopotamo e altri racconti a miccia corta

  1. Pingback: vi consiglio un libro: Il tarlo ippopotamo e altri racconti a miccia corta

  2. Pingback: Il Tarlo, dettagli « Blockmianotes's Blog

  3. Pingback: La brigata del Tarlo Ippopotamo « Blockmianotes's Blog

  4. Pingback: Allo stesso tavolo… « Taccuino all'Idrogeno

  5. Pingback: Il tarlo, bozzetti e un po’ di bieca biechissima autopromozione | Blockmianotes's Blog

  6. Pingback: Illustrazioni per un libro | ARTESAN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...